Home / Blockchain / Task Force Blockchain per introdurre una legislazione | Wyoming

Task Force Blockchain per introdurre una legislazione | Wyoming

CHEYENNE – Una serie di progetti di legge volti a incoraggiare una fiorente industria tecnologica nel Wyoming è andata avanti all'inizio di questa settimana durante una riunione della Wyoming Blockchain Task Force a Jackson.

La mezza dozzina di proposte include uno sforzo per creare un posto per le aziende blockchain per mantenere i soldi; un cambio di documenti aziendali presso l'Ufficio del Segretario di Stato; e uno sforzo per ridurre i regolamenti per le startup tecnologiche che potrebbero voler venire allo stato Cowboy.

I membri della task force erano particolarmente entusiasti di un'idea che avrebbe consentito a blockchain o altre società di grandi dimensioni di unirsi a un "istituto depositario speciale" – simile a una banca o un'unione di credito – che avrebbe archiviato denaro senza il minimo sforzo discrezionale.

In questo momento, le banche a volte allontanano le società di blockchain o criptovaluta a causa dell'incertezza sulla fonte del reddito, e alcune start-up hanno già cessato l'attività perché hanno perso l'accesso a un conto bancario, ha detto il membro della task force Caitlin Long.

Mentre non è chiaro chi entrerebbe in banca, i sostenitori dicono che è un servizio necessario per i tipi di aziende che vogliono attirare nello stato.

"Questo è un grosso problema", ha detto David Pope, membro della task force. "Fornisce la possibilità per le aziende che operano nello spazio di sviluppo blockchain di avere conti bancari, il che è stato un problema per gli sviluppatori."

I membri hanno anche detto che l'istituto finanziario non presterebbe soldi.

"Sarebbe necessario detenere il 100% delle riserve, e penso che porti un po 'di tranquillità alle vostre banche tradizionali perché non saranno prestate", ha detto il rappresentante Tyler Lindholm, R-Sundance. "Questo li mette fuori dalla concorrenza."

La banca potrebbe essere una delle prime nel suo genere nel paese, consentendo alle società di costituire una banca comune di proprietà e finanziata esclusivamente dai membri, ha detto Pope.

L'appello potrebbe estendersi ad altre organizzazioni, come le grandi compagnie armate e le associazioni del petrolio e del gas, che potrebbero essere discriminate mentre tentano di fare banca, ha detto Lindholm.

Nonostante le preoccupazioni del settore bancario, è completamente legale per le banche collaborare con società di blockchain e criptovaluta.

"Ci sono un certo numero di settori che potrebbero non essere politicamente corretti, e il Wyoming ha avuto esperienza con le banche che ritirano da vari settori (riferendosi a petrolio e gas) perché sono considerati a rischio maggiore", ha affermato Long.

La Wyoming Bankers Association ha affermato che consentire alle banche senza assicurazione in Wyoming è un rischio per la reputazione dell'industria bancaria, notando che il conto non è necessario. I rappresentanti dell'organizzazione hanno espresso queste preoccupazioni durante l'incontro di Jackson.

"Il disegno di legge afferma che devono rispettare tutte le leggi federali", ha dichiarato Michael Geesey, direttore esecutivo della Wyoming Bankers Association. "Questo è quello che stiamo già facendo. Quando un cliente entra in un'azienda che si occupa di blockchain, dobbiamo fare un sacco di domande perché stiamo raccogliendo dati per il governo federale. Al momento, le società di blockchain sono quotate in Wyoming e, se seguono tutte le leggi federali, possiamo incassarle. Quindi, non c'è bisogno di questa legislazione ".

Un altro disegno di legge istituirebbe una tecnologia finanziaria, o "FinTech", sandbox nello stato, consentendo di testare prodotti e servizi finanziari con maggiore sollievo normativo. Il Wyoming sarebbe solo il secondo stato nel paese a passare tale legislazione.

È modellato su una legge analoga dell'Arizona, approvata quest'anno, che consente alle aziende di testare prodotti per un massimo di due anni e di servire fino a 10.000 clienti prima di richiedere una licenza formale.

"Se qualcuno ha un prodotto finanziario innovativo che vuole perseguire, può presentare una domanda allo stato per esonerarlo per un certo periodo di tempo da una parte della struttura normativa", ha detto il Papa.

Rimane incerto anche un progetto di legge che impone all'Ufficio del Segretario di Stato di implementare un nuovo sistema per la presentazione di entità aziendali.

La fattura dei registri aziendali creerebbe un'interfaccia di backend che tiene traccia delle modifiche alle informazioni di registrazione.

Lindholm ha detto che sarebbe stato un "grande appello" per le grandi aziende che potrebbero essere vulnerabili alle cause per le modifiche ai dati, aggiungendo che avrebbe messo il Wyoming su un terreno più "competitivo" con stati come Delaware e Nevada, che ha detto essere il più grande del Wyoming concorrenti "per le registrazioni aziendali.

Negli ultimi due anni fiscali, le divisioni Affari, Conformità, Amministrazione e Elezioni dello Stato hanno generato 49 milioni di dollari combinati, secondo Will Dinneen, funzionario di informazione pubblica per l'Ufficio del Segretario di Stato del Wyoming.

Il Papa ha detto che la legislazione non va abbastanza lontano.

"Quello che mi piacerebbe vedere è che le registrazioni sono archiviate su una blockchain per consentire un portale online più veloce e semplice", ha affermato. "Quindi è datato, timbrato e immutabile."

Ma il cambiamento non avverrà da un giorno all'altro, ha detto Dinneen, e arriverà a un costo significativo, che l'ufficio sta ancora lavorando per valutare.

"Il nostro sistema attuale non è un software semplicemente acquistato dallo scaffale", ha detto in una e-mail. "Piuttosto, è un sistema complesso e all'avanguardia sviluppato dal nostro ufficio. Il sistema dei servizi alle imprese è costruito per conformarsi alle leggi commerciali del Wyoming e per servire i 13 diversi tipi di entità statutarie del Wyoming ".

Ha detto che l'attuale sistema è cresciuto per servire tutte le imprese, i gruppi comunitari, i trust e gli imprenditori dello stato. Prevede anche i controlli legali necessari e legalmente richiesti, come la disponibilità del nome e l'agente registrato, con misure di sicurezza che combattono le frodi e gli abusi con audit regolari e lo stretto contatto con le forze dell'ordine.

"Le modifiche a questo sistema complesso e intrecciato devono essere intraprese con molta attenzione per non mettere a repentaglio i nostri clienti esistenti", ha affermato.

Lindholm ha detto che i partecipanti al Wyoming Hackathon hanno già sviluppato il software all'inizio di questo mese, quindi non costerebbe nulla.

Le rimanenti fatture istituirebbero gettoni blockchain come beni personali immateriali non soggetti a esenzioni di titoli, consentire l'uso di documenti blockchain come prova in azioni civili e autorizzare le società fiduciarie a detenere informazioni personali su un archivio basato su blockchain.

Lindholm ha detto che queste fatture si sarebbero aggravate con le leggi multiple approvate quest'anno relative alla blockchain.

"Penso che, in definitiva, si stia creando un ambiente normativo in cui la gente vuole giocare", ha detto.

"Se questo aiuta anche un po ', è una vittoria."

Source link