Home / Blockchain / Potrebbe Blockchain risolvere il problema dei confini irlandesi?

Potrebbe Blockchain risolvere il problema dei confini irlandesi?

Philip HammondImmagine d'autore
Getty Images

Finalmente una soluzione tecnologica al problema del confine irlandese post-Brexit.

No, non sono codici a barre, occhiali per realtà aumentata o droni a energia solare, ma il preferito di ogni consulente e futurista vale la pena, la blockchain.

E questa volta è il Cancelliere dello Scacchiere che a quanto pare ha deciso che se un database distribuito può risolvere qualsiasi cosa, dal riscaldamento globale alla verifica dell'età, allora offrire un commercio senza attrito dovrebbe essere un gioco da ragazzi.

"La tecnologia sta diventando disponibile", ha detto Philip Hammond alla domanda sulle soluzioni al problema dei confini alla conferenza del partito conservatore: "Non pretendo di essere un esperto su di esso, ma la tecnologia più ovvia è la blockchain".

Ora, il signor Hammond non dovrebbe essere imbarazzato per la sua mancanza di competenza – Ho parlato con innumerevoli imprenditori e consulenti di blockchain che non sono riusciti a fornire spiegazioni convincenti su ciò che la tecnologia fa e sul perché si dimostrerà così rivoluzionaria.

Immagine d'autore
Getty Images

Didascalia immagine

Blockchain è la tecnologia alla base che mantiene il registro delle transazioni Bitcoin

Ma non è chiaro come pensi che una banca dati decentralizzata e immutabile faciliterà il percorso delle merci oltre confine. Dopotutto, l'unica diffusione su larga scala della blockchain è stata finora quella di fornire l'infrastruttura per Bitcoin, dove, nelle parole dell'economista Nouriel Roubini, ha elaborato transazioni come un "dinosauro inefficiente a bassa energia".

Ho chiamato il Tesoro per cercare di capire perché blockchain potrebbe essere la risposta. Tutto ciò che ho registrato è stato questo: "Stiamo prendendo in considerazione le tecnologie che potrebbero contribuire a facilitare gli scambi oltre il confine terrestre dell'Irlanda del Nord – Irlanda, al fine di semplificare eventuali requisiti che potrebbero emergere per i commercianti dopo che il Regno Unito ha lasciato l'UE. sosterrà il nostro impegno a non avere infrastrutture fisiche al confine terrestre ".

L'impressione che ne ricavai fu che blockchain fosse solo una delle numerose tecnologie che stavano guardando ma non hanno ancora idea di quando o se potrebbe fornire una soluzione pratica.

Ma si può simpatizzare con i dipendenti pubblici senza dubbio sotto l'assedio del brulicante esercito di blockchain di Londra. Nelle ultime settimane sono stato contattato da persone di pubbliche relazioni eccitanti che mi hanno detto come, con l'aiuto dei loro clienti, i dipartimenti governativi di HM Revenue e Dogana e Registro Civico stiano abbracciando la blockchain in grande stile.

Una volta che mi sono messo in contatto con quei dipartimenti, ho incontrato sospiri stanchi e suggerimenti che l'entusiasmo di Whitehall per la blockchain è stato in qualche modo esagerato.

L'ironia è che molti degli evangelisti blockchain più entusiasti sono libertari che credono che alla fine porterà alla fine prima delle banche centrali e poi del governo stesso.

Ma per ora è la nuova, nuova cosa, più grande di Internet – quindi non stupitevi se altri politici si arrampicano sul carro della blockchain.

Source link